Premio Carducci la poesia nella scuola X edizione 2018


(scarica il bando in pdf)

Il canone della poesia italiana tra ottocento e novecento


Scuola Primaria

Modalità di svolgimento

Per la Scuola Primaria si propongono alcuni testi di Giovanni Pascoli e Giosuè Carducci. La prova concorsuale si realizza con l'ausilio dei docenti curricolari.

  • Possono partecipare classi, gruppi di classi o singoli alunni
  • L'elaborato può essere presentato su materiale cartaceo o multimediale (power point, ipertesto)
  • Il materiale presentato alla Commissione giudicatrice deve contenere il nome dei docenti che hanno seguito gli alunni nella realizzazione della prova concorsuale, oltre all'indicazione della classe, della scuola di appartenenza dei nomi dei concorrenti
  • I curatori del progetto, su richiesta dei Docenti, sono a disposizione delle singole scuola per concordare interventi presso le medesime
  • L'iscrizione al concorso deve pervenire ai curatori della iniziativa entro e non oltre il 31 dicembre 2017

Scuola Secondaria I grado

Modalità di svolgimento

Per la Scuola Secondaria di I grado si prevedono due conferenze laboratorio su Giovanni Pascoli e Giosuè Carducci, rivolte soprattutto alle classi terze, da tenersi presso gli Istituti che aderiscono alla iniziativa. A tali conferenze seguirà la prova concorsulae relativa all'analisi di un testo poetico, a scelta tra quelli proposti dei due poeti. La prova concorsuale si realizza con l'ausilio dei docuenti curricolari.

  • Possono partecipare classi, gruppi di classi o singoli alunni
  • L'elaborato può essere presentato su materiale cartaceo o multimediale (power point, ipertesto)
  • Il materiale presentato alla Commissione giudicatrice deve contenere il nome dei docenti che hanno seguito gli alunni nella realizzazione della prova concorsuale, oltre all'indicazione della classe, della scuola di appartenenza dei nomi dei concorrenti
  • I curatori del progetto, su richiesta dei Docenti, sono a disposizione delle singole scuola per concordare interventi presso le medesime
  • L'iscrizione al concorso deve pervenire ai curatori della iniziativa entro e non oltre il 31 dicembre 2017

Scuola Secondaria I grado

Modalità di svolgimento

Per la Scuola Secondaria di I grado si prevedono due conferenze laboratorio su Giovanni Pascoli e Giosuè Carducci, rivolte soprattutto alle classi terze, da tenersi presso gli Istituti che aderiscono alla iniziativa. A tali conferenze seguirà la prova concorsulae relativa all'analisi di un testo poetico, a scelta tra quelli proposti dei due poeti. La prova concorsuale si realizza con l'ausilio dei docuenti curricolari.

  • Possono partecipare classi, gruppi di classi o singoli alunnni
  • L'elaborato può essere presentato su materiale cartaceo o multimediale (power point, ipertesto)
  • Il materiale presentato alla Commissione giudicatrice deve contenere il nome dei docenti che hanno seguito gli alunni nella realizzazione della prova concorsuale, oltre all'indicazione della classe, della scuola di appartenenza dei nomi dei concorrenti
  • I curatori del progetto, su richiesta dei Docenti, sono a disposizione delle singole scuola per concordare interventi presso le medesime
  • L'iscrizione al concorso deve pervenire ai curatori della iniziativa entro e non oltre il 31 dicembre 2017

Scuola Secondaria II grado

Modalità di svolgimento

Per la Scuola Secondaria di II grado la proposta culturale prevede una serie di conferenze letterarie presso i vari Istituti Scolastici della Versilia, su argomenti relativi alla Storia della Letteratura, con particolare attenzione al Novecento, al termine delle quali si svolge la prova concorsuale.

  • Sono invitati a partecipare gli alunni delle ultime due classi della Sucola Secondaria di II grado
  • Le conferenze in oggetto si svolgono presso le singole scuole
  • Possono partecipare intere classi o gruppi di alunni o singoli alunni
  • La conferenza prevede la conoscenza del contesto storico-culturale di riferimento
  • La prova concorsuale verte sull'autore trattato nella conferenza
  • La prova prevede sia la tipologia A (analisi del testo) che la tipologia B (saggio breve): a scelta del candidato
  • La prova concorsuale si svolge presso l'Istituto di appartenenza con l'assistenza dei Docenti che hanno aderito all'iniziativa; il materiale (fogli e buste), fornito dall'Amministrazione Comunale di Pietrasanta, verrà consegnato in tempo utile alla scuola.
  • I titoli della prova vengono consegnati, in busta chiusa, dai curatori del Premio Carducci al Dirigente Scolastico o a suo designato/a
  • I docenti che fanno assistenza provvedono alla somministrazione delle tracce, alla sorveglianza (secondo le modalità dell'esame di stato, con particolare attenzione al divieto di usare cellulari, alle uscite etc.), al ritiro degli elaborati e alla loro consegna al Dirigente scolastico che li consegnerà ai curatori del Premio. Durante la prova, della durata massima di tre ore, è consentito il solo uso del dizionario della lingua italiana.
  • Le scuole scelgono la data di svolgimento nella settimana dal 16 al 21 aprile, in un giorno a loro scelta, che comunicheranno ai Curatori.

Giuria del Premio: Prof.ssa Ilaria Cipriani (Presidente del Premio Carducci), Prof. Berto Corbellini Andreotti , prof. Alessandro Viti, prof. Guidi, Prof.ssa Rita Camaiora, Prof. Pietro Conti, Un membro dell'Amministrazione Comunale, Assessorato Pubblica Istruzione

Organizzatori e Referenti per la Sezione Scuola del Premio Carducci: prof.ssa Rita Camaiora e Prof. Pietro Conti

Segreteria del Premio: Dott.ssa Maria Paola Civili

Per tutto quanto non previsto, gli organizzatori si riservano di apportare eventuali, necessarie variazioni al presente regolamento, nel rispetto dello spirito dell'iniziativa.

Info: Segreteria del Premio - telefono 0584 795278
premiocarducci@comune.pietrasanta.lu.it
www.premiocarducci.it
Comune di Pietrasanta